Brescia al futuro

I ragazzi delle classi seconde dell'Istituo Pimarta partecipano il 4 ottobre 2019 all’open day della centrale di Lamarmora a Brescia.
Dalle 9 alle 12.30, i ragazzi avranno un’occasione unica per vedere in anteprima le realizzazioni che daranno un nuovo volto al sistema di teleriscaldamento bresciano, rendendolo uno strumento ancora più efficace nella lotta al cambiamento climatico.

Brescia è stata la prima città a dotarsi di un sistema di teleriscaldamento, agli inizi degli anni settanta sull’esempio delle città del Nord Europa. Dal suo avvio il teleriscaldamento di Brescia ha permesso di spegnere oltre 20.000 caldaie singole, con un grande vantaggio ambientale per la città. La continua ricerca delle più evolute tecnologie ha consentito al sistema di rimanere all’avanguardia in Europa. Negli ultimi mesi si è aperta una nuova stagione che porterà all’abbandono dei combustibili fossili nel 2022.

Venerdì mattina, durante l’open day, gli studenti potranno visitare la nuova sala controllo della Centrale Lamarmora, il vero cuore del sistema, il serbatoio di accumulo termico, l’innovativo sistema di stoccaggio che consentirà di gestire al meglio, anche durante le ore di picco, la disponibilità di calore e, infine, la sala caldaie. 
All’evento saranno presenti il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, e il Presidente e l’Amministratore Delegato di A2A, Giovanni Valotti e Valerio Camerano. Interverranno i campioni del basket Brescia Leonessa, coinvolgendo i partecipanti in alcune simpatiche attività. 


Guarda la brochure di presentazione - download

Torna alle news